NAMOR THE FIRST MUTANT

 

 

 

 

Prima di tutto , una prefazione alla serie : Namor ormai è legato indissolubilmente con i mutanti :  considerato il primo della specie , Namor ha riposto la sua forza e la sua vita nelle loro mani , e ad Utopia ( la roccaforte mutante ) sta facendo vivere la maggior parte dei suoi sudditi , anche se sono ancora molti quelli che sono rimasti nelle rovine di Atlantide.

Durante l'ultima riunione delle svariate razze vampiresche , il sommo capo e maestro Dracula viene ammazzato da suo figlio Xarus : il vecchio signore dei Vampiri infatti aveva un'idea obsoleta di vampiro , mentre il figliolo ha ben'altre intenzioni : con uno speciale apparecchio può sopravvivere alla luce del sole e poter spadroneggiare sull'uomo , e molti sono quelli che lo seguono.

A San Francisco , gli X-Men vengono attaccati da un'orda di vampiri famelici . Ciclope e compagni vengono a sapere che Dracula è morto , e l'unica speranza di fermare i succhiasangue è quellla di far risorgere il loro Signore!
Ma la testa di Dracula giace in fondo al mare , protetta dai Vampiri Atlantidei Aqueos, temuta razza di vampiri che strinse eoni fa una pace con la popolazione Atlantidea , con la condizione di non nuocere ad entrambi.

Namor si fa avanti e si incarica di cercare la testa di Dracula nelle profondità marine. E qui comincia la sua nuova serie....

 

 

 

NUMERO 1

 

Namor va a trovare l'unica sopravvissuta ad un attacco di vampiri , una vecchia chiamata Oudvrou , che avvisa il Principe della pericolosità dei vampiri e dello sbaglio di risvegliare l'antica inimicizia tra le due razze.
Il Principe va alla rovine di Atlantide per arruolare alcuni volontari per riuscire nell'impresa , il Tridente , giovani che non vedono di buon occhio l'alleanza di Namor con i mutanti e i terrestri.
Intanto gli attacchi ai primi Atlantidei agli Aqueos sono cominciati , ciò significa che il tempo stringe. Namor e i soldati partono per il viaggio negli abissi marini , ma vengono bloccati da mostri marini "vampirizzati" . Dopo una dura lotta e con qualche perdita nelle file Atlantidee , la ricerca continua fino al ritrovamento della famigerata testa di Dracula. Ma tutto questo era un trucco degli Aqueos , che hanno teso una trappola agli Aqueos . Namor ordina ai suoi soldati di fuggire , e dopo aver ammazzato qualche vampiro , gli Atlantidei sono in salvo , ma il risentimento cresce : i soldati rimproverano a Namor che tutto questo ( la morte di alcuni di loro e la rottura dell'armistizio tra Aqueos e Atlantidei ) è dovuto solo per una promessa stretta tra il Principe e i terrestri , e che le conseguenze di questi eventi peseranno sulla sua testa e su tutti gli Atlantidei.
Ma gli Aqueos non si sono arresi , anzi : si stanno organizzando per uccidere tutti gli Atlantidei , che vivono sia su Utopia che ad Atlantide...la guerra è cominciata!

 

NUMERO 2

Namor si rende conto che gli Aqueos stanno uccidendo tantissimi Atlantidei , e il comandante Krang si accinge ad attaccarli. Jian , uno dei militari fedeli a Namor , conferma che l'attacco degli Aqueos frena gli spostamenti degli Atlantidei verso New Atlantis , e l'unico modo per porre fine agli attacchi è distruggerli.
Intanto arrivano Emma Frost e una sua studentessa mutante , Loa che pone a Namor un interessante quesito : se lo scrigno che conteneva la testa di Dracula poteva essere aperto solo da una persona con il sangue reale   chi , oltre al Sub-Mariner,  poteva fare cio'?
Durante una riunione con il Tridente , Namor viene aggiornato degli attacchi dei vampiri e di come abbiano trasformato il fratello di Husam in un mostro senza occhi , come le leggende narravano sulle vittime degli Aqueos.
La vecchia Oudvrou irrompe nella sala , ricordando a Namor una spiacevole vicenda accaduta anni fa per mano di suo nonno , il re Thakorr .
Usciti dalla sala , Namor e il Tridente vengono attaccati da vampiri ciechi , ex Atlantidei caduti sotto i morsi dei Vampiri. Grazie ad uno speciale fascio di luce , i vampiri si ritirano ma molti sono i caduti e gli innocenti morti in battaglia , come un bambino che Namor aveva ascoltato la mattina precedente , morto sotto le macerie.
Il Principe infuriato ordina l'attacco dei vampiri entro quattro ore per debellarli da Atlantide!

 

NUMERO 3

Namor si reca dal Logomancer per ottenere l'incantesimo utile per fermare gli Aqueos . Il vecchio da a Namor solo una parte dell'incantesimo , l'altra si trova nella città segreta degli Aqueos , dove pare sia nata tutta la magia conosciuta o andata perduta , dal Necronomicom al Darkhold.
Gli "ingredienti " necessari per l'incantesimo sono rari , ma uno sembra veramente unico : tutto il sangue di un re....
Namor guida i suoi uomini nelle profondità di un vulcano indicato dal vecchio stregone , un cratere ricolmo di veleni creati dagli Aqueos per proteggersi dagli invasori.
Gli Atlantidei si tuffano nel buco trattenendo il fiato e giungendo nella città nascosta , dove ci sono palazzi in pietra , la città dei Primi Atlantidei!
Ma i vampiri non si fanno attendere , e attaccano gli intrusi con violenza. Mentre il Tridente combatte gli Aqueos , Namor si fa strada tra i mostri per poter raggiungere il suo obiettivo , la tomba , per poter completare l'incantesimo , accompagnato da Abira.
Giunti in un salone dove dimorano da secoli e secoli i primi Aqueos  , incapaci però di muoversi e di parlare , Namor e Abira preparano l'occorrente per l'incantesimo.
Mentre la battaglia al di fuori delle mura infuria , Abira apprende che per completare l'incantesimo occorre tutto il sangue di un re , e Namor è pronto per il sacrificio per il bene della sua gente. Ma proprio in quel momento , nella tomba irrompe il re degli Aqueos , il re Thakorr!!!

 

NUMERO 4

Il re Thakorr , morto tantissimi anni fa sotto le fauci degli Aqueos , appare davanti a Namor e Abira. Il Sub-Mariner capisce quindi chi ha aperto lo scrigno reale per mettere la testa di Dracula.
A New Atlantis la battaglia tra Atlantidei e vampiri prosegue , ma sul campo irrompono lo stregone Loa. La mutante afferma che hanno scoperto che i primi Aqueos che si trovano nella tomba irradiano di energia i vampiri  , e grazie allo stregone questa "ricarica" può essere fermata.
Namor lotta con il nonno , e Abira cerca di leggere l'incantesimo per poter cancellare gli Aqueos. Intanto la magia dello stregone funziona , e i vampiri incominciano ad indebolirsi. Un vampiro colpisce il respiratore di Loa , ma grazie ad una collana che le ha regalato sua nonna , la mutante scopre che può respirare sott'acqua.
Namor riesce ad abbattere il re Thakorr e ,  insieme ad Abira , pronuncia il sacro incantesimo donando il sangue reale di suo nonno come ultimo elemento necessario.
L'incantesimo funziona , e quasi tutti i vampiri vengono sterminati ( il sangue di re Thakorr non era puro come quello di Namor , e alcuni vampiri sono sopravvissuti).
Namor si reca infatti nella città degli Aqueos restaurando la pace con i pochi vampiri rimasti , con la condizione che le due razze non si incontreranno più.
Namor ora ha un regno da ricostruire , ma prima si concederà un attimo di pausa per capire cosa si è imparato con questa avventura e cosa si è persi per sempre.

 

 

NUMERO 5

 

Loa sta cercando di capire come nella battaglia abbia potuto respirare sott'acqua. Risalendo in superficie scopre che non può più respirare! E' stato quindi l'amuleto che porta al collo ad averla trasformata.
In questo numero riviviamo una avventura ambientata nel passato , con Betty Dean e una sua amica , Alice.
Loa è la nipote di Alice , con la quale Namor ebbe una discussione circa la sua relazione con Betty Dean. Alice morirà tre settimane dopo e Loa promette a sua nonna che farà del bene con la sua vita , scegliendo di testa sua e con responsabilità.
La mutante adesso può vivere sott'acqua e non più in superficie , l'amuleto ha cambiato il suo metabolismo , e Namor le dà il benvenuto a Nuova Atlantide.

 

NUMERO 6

Durante gli attacchi dei vampiri , il comandante Krang ha aiutato gli Atlantidei e ha salvato molte vite , e anche se non è stato un grande supporto per il Principe durante gli anni , Krang ha saputo farsi amare dalla sua gente.
Namor si trova in un deserto , solo e debole per la mancanza di acqua , ma come si trova li'?
Quattro ore prima , Il Principe Namor viene acclamato dalle folle , e nel pubblico c'è chi sussurra a Krang che è lui il vero eroe , e non Namor. Il comandante sembra non dare peso a quella frase , ma forse cela qualcosa...
Namor e Abira fanno visita nel labotatorio dello stregone , contenuto nel corpo di un vecchio mostro di mare.
Insieme allo stregone c'è Emma Frost , che assiste la sua studentessa Loa per capire il suo nuovo metabolismo Atlantideo : i polmoni della mutante si sono adattati alla vita sottomarina al 90% , è definitivamente una degli Atlantidei.
Il principe allora allontana lo stegone e comunica alla mutante la sua nuova condizione di vita. Loa reagisce con un sonoro "no" , sconvolta , e dall'amuleto che ha sul collo escono fuori fantasmi scheletrici con indosso antiche vesti che risucchiano Namor nell'amuleto.
Namor si ritrova in un deserto , senza acqua e con il sole che lo sta lentamente prosciugando , viene prima attaccato da un mostro-scorpione con indosso un antico elmetto Atlantideo , e poi teste di generali e soldati Atlantidei spuntano dal terreno  , domando perchè si trovi li'.
Intanto nel laboratorio , gli scienziati , lo stregone ed Emma stanno cercando una soluzione , e intanto decidono di isolare Loa per sicurezza.
Namor nel deserto viene attaccato da mostri colossali , che non sono altro che i vecchi re dell'antica Atlantide , che hanno comandato come Namor e che dopo la morte si ritrovano all'inferno  , è il loro destino , è il fato dei re e neanche Namor può evitarlo..
Gli scienziati sembrano arrivati in un vicolo cieco , ma ecco che nel laboratorio irrompe una figura : ha saputo che un vecchio amico si trova in una difficile situazione , e lui , grazie alla sua vasta conoscenza della magia , può aiutarli : il suo nome è Victor Von Doom!

 

NUMERO 7

Namor si trova ancora nel suo personale inferno , ormai preda a visioni confusionarie , completamente senza forze.
Intanto a Nuova Atlantide , Destino studia le cause che hanno portato alla scomparsa di Namor , usando uno strumento che ha usato per visitare l'inferno precedentemente.
Attivandolo , Doom , Loa e Abira spariscono dal laboratorio per ritrovarsi nell'inferno di Namor , un vasto e arido deserto. Come nota il sovrano di Latveria , ogni persona può cambiare il proprio inferno a causa della sua psiche ; per il Principe Namor un deserto è il suo inferno-tipo.
L'amuleto è rimasto a Nuova Atlantide , ma Destino ha capito di cosa si tratta : è un vecchissimo oggetto della vecchia , Vecchia Atlantide , quando il regno si trovava ancora in superficie , dove i primi Re hanno accumulato il loro potere nell'amuleto in modo tale da poterlo custodire e tramandare ai loro successori.
Nel frattempo , a Little Lemuria , a New Atlantis , Krang stringe amicizia con gli odiati Lemuriani per ingrossare le file dei suoi alleati , pronti alla rivolta contro Namor...
All'Inferno , Namor siede su un enorme trono , ascoltando le suppliche di Atlantidei morti che chiedono una sola cosa : acqua , l'unica cosa che il loro sovrano non può dargli.
Gli "ospiti" entrano nel castello del Re , e Namor sembra ormai rassegnato a passare il resto della sua esistenza in questa terra , come tutti i re Atlantidei prima di lui.
Destino infuriato colpisce Namor , incapace di vederlo cosi' arrendevole davanti a un destino che non gli appartiene.
Abira nota che intorno a loro ci sono delle presenze impalpabili , come dei fantasmi....i Re di Atlantide si stanno avvicinando sempre di più!
Namor , spronato da Destino , ritorna ad essere il combattivo Sub-Mariner , ritrovando la sua vera natura. Alla fine i Re di Atlantide colpiscono , distruggendo il castello e rendendo catatonica Abira. L'unica maniera per salvarla è uscire da quell'inferno e portarla a New Atlantis , ma soprattutto il compito primario per Namor è distruggere i Vecchi Re di Atlantide cercando di trovare acqua in quel deserto!

 

NUMERO 8

Il gruppo capitanato da Namor vaga nel deserto alla ricerca di acqua , quando vengono attaccati da un'orda di mostri. Proprio nel momento della battaglia , Destino crea un varco e va via da quella dimensione , lasciando Namor e le ragazze soli a combattere. E mentre Loa deve proteggere Alani ancora in stato catatonico , il Sub-Mariner ritrova la sua rabbia e la sua potenza e attacca i mostri.
Alani parla con i vecchi Re di Atlantide : Namor sta perdendo perchè rifiuta ogni tipo di aiuto , è un solitario che non potrà mai rendersi conto di quanto è importante l'aiuto reciproco.
L'Atlantidea si risveglia dal suo stato catatonico , e stringendo le mani a Namor e a Loa , viene teletrasportata insieme ai suoi compagni ad una sorgente di acqua , fino ad arrivare nei laboratori di New Atlantis.
Namor viene "accolto" da Ciclope , il leader degli X-Men , che lo interroga su tutto ciò che è avvenuto , sulla sparizione di Loa e sull'alleanza con Destino.
Il Principe risponde telegraficamente al mutante e lo congeda , perchè altre questioni sono emerse durante la sua assenza : Krang ha alzato un muro per dividere le colonie favorevoli a Namor.
Il Sub-Mariner non è preoccupato : come ha capito all'Inferno , il destino non è scritto sulla pietra , e finchè avrà al suo fianco degli alleati , niente e nessuno potrà fermarlo.
 

 

NUMERO 9

A New Atlantis torna la pace , e Namor partecipa insieme al Generale Jian , ad Alani la mutante e alla sua amata Abira alla tradizionale corsa delle bestie sottomarine.
Improvvisamente , le creature del mare si ribellano ed attaccano i partecipanti della manifestazione.
Il Re e i suoi amici intervengono per salvare la situazione , quando arriva Krang con i suoi alleati che danno manforte attaccando brutalmente le creature , nonostante il divieto del monarca a non arrecare danno alle bestie.
La situazione sfugge di mano al Sub-Mariner , che vorrebbe arrestare Krang per i suoi precedenti nel regno , ma una parte del popolo non vuole e lo stesso Krang non riconosce il diritto di sovranità a Namor : il ribelle infatti alza i tacchi e se ne va , attirando le ire del Re.
Le guardie finiscono di recuperare tutte le creature sfuggite al controllo , tranne il Borrower , enorme mostro , che sembra essere svanito. Tutti hanno la certezza che ci sia Krang dietro a tutto questo , ma Namor non ha prove concrete , e mentre il Generale Jian vorrebbe attaccare la base del criminale a Little Lemuria , ma Namor sembra voler abbracciare la diplomazia e non creare altri problemi con le altre popolazioni di Atlantide.
Il giorno dopo , riprende la corsa delle bestie  ; Abira si allontana da Namor e viene colta da una visione : un uomo incappucciato si rivela a lei e le mostra New Atlantis e Utopia ( la sede degli X-Men ) completamente distrutte , con innumerevoli eroi caduti.
Nel laboratorio delle stregone , irrompono gli uomini di Krang che uccidono il vecchio , per poi andarsene velocemente. Alla scena ha assistito l'uomo incappucciato che è apparso davanti ad Abira , troppo tardi per poter salvare lo stregone  , l'uomo toglie sconfortato il cappuccio , per scoprire che si tratta di Namor da vecchio!


NUMERO 10

Namor arriva troppo tardi sul posto , trovando lo stregone assassinato e il vecchio incappucciato ai suoi piedi : il laboratorio dello stregone era collocato all'interno di una bestia , la quale si scatena alla morte del vecchio stregone che l'aveva magicamente immobilizzata. Nella confusione , il vecchio incappucciato sparisce , lasciando un CD con il nome " Abira " scritto sulla superficie dello stesso.
Intanto fuori , Namor cerca di portare alla calma la famelica bestia. Il Sub-Mariner parte allora alla base di Krang , consapevole che dietro tutto questo ci sia lui.
Intanto , a Little Lemuria , il criminale sgrida i suoi uomini : lo scopo della missione era catturare lo stregone per poter dominare e controllare la bestia sfuggita alla corsa , il Borrower , e non ucciderlo ; ma i suoi stessi uomini si ribellano , decisi a distruggere il regno di Namor e Utopia sopra di essa , per far risorgere una nuova Atlantide senza il comando di Namor.
Il Sub-Mariner irrompe a Lemuria per attaccare Krang , ma a sorpresa , il criminale si prostra ai suoi piedi chiedendo perdono , e offrendo il suo aiuto per salvare New Atlantis dai suoi uomini e dalla Bestia che scateneranno sulla città. Namor accetta con riluttanza , assicurandolo che prima della fine del giorno pagherà con il sangue le sue azioni.
La battaglia ha inizio : gli uomini di Namor , il monarca , Alani e Krang contro gli ex-alleati del criminale e il Borrower : il mostro è troppo forte e riesce a fuggire , lasciando impietriti i presenti , inermi davanti alla forza del mostro.
Intanto , nel laboratorio dello stregone , Abira ha un colloquio con l'uomo incappucciato che si rivela non essere una versione più vecchia di Namor , ma...del figlio di Abira e del Sub-Mariner!

 

NUMERO 11

Namor minaccia Selach e chiede di fermare la distruzione del mostro , quando irrompono Abira e il figlio di Namor , quest'ultimo nato in una linea temporale dove il mostro ha distrutto Atlantide e concepito dal sovrano e da Abira dopo il cataclisma. L'unica soluzione possibile è scatenare i poteri latenti di Abira e trasmetterli al Sub-Mariner , forza bruta e magia messe insieme per combattere il Borrower.
I due riescono a sconfiggere il mostro , e il figlio di Namor scompare per scomparire per sempre , visto che la sua linea temporale non esiste più perchè con questo intervento Atlantide è stata salvata.
Dopo varie decisioni , il ministero della Guerra passa dal traditore Selach a Krang , benvoluto dal popolo.
Atlantide viene ricostruita dopo l'attacco del Leviatano e Namor rimane sempre in bilico tra il regno sottomarino e la Terra con i suoi X-Men.
Le avventure di Namor proseguono nella mini Fear Itself : The Deep.

 

 

ANNUAL 1

Questo è il primo Annual della serie , strettamente collegato con Uncanny X-Men Annual 3 e Steve Rogers : Super Soldiers 1

Un incidente con un ponte dimensionale porta gli X-Men nella Zona Negativa , dove vengono catturati da Blastaar. La richiesta di aiuto arriva ai Vendicatori , e tocca a Steve Rogers intervenire. Mentre il Dottor Nemesis trova un modo alternativo per tornare a casa , Steve localizza Ciclope e Hope nel palazzo di Blastaar. Sfortunatamente , senza acqua Namor impazzisce ed attacca sia gli amici che i nemici , ferendo la giovane Hope , unica speranza per il genere mutante.
Rogers e Ciclope attaccano Namor  , ma è troppo forte : quando la situazione sembra precipitare , Hope , emulando i poteri di Namor , riesce ad abbattere il Sub-Mariner , dando l'occasione al Dottor Nemesis ed agli altri di tornare sulla Terra e di portare Namor in acqua per farlo tornare in sè.
Ore dopo , vediamo i nostri eroi che si sono ripresi dalla battaglia , e Namor che  , mettendo il suo famoso orgoglio da parte , chiedere scusa ad Hope e agli altri per il suo comportamento.
 

 

 

 


 

 

 

 

Torna a sezioni